Un ingresso per la casa di Paola.

Paola abita in un appartamento “vecchio stampo” con un ingresso separato dal resto dell’appartamento. Insieme abbiamo ragionato su questo spazio ed ecco il risultato:

Appena entrati a casa di Paola ti trovi in un corridoio largo 140 cm e lungo 180 cm: il classico ingresso separato.

Ingresso-vuoto
Ingresso della casa di Paola

Il vero problema di questa stanza è che alla sinistra dell’ingresso si trovano due pilastri portanti che creano una nicchia e Paola non riusciva a capire come trovare una soluzione adatta alle sue esigenze che erano quelle di avere:

  • contenitori per le scarpe che utilizza frequentemente
  • spazio per libri (per lei è indifferente averli a vista o no)
  • possibilmente altri contenitori per faldoni portadocumenti (spazio chiuso)

Ho fatto varie proposte per Paola:

CONTENITORI ALTERNATI A SPAZIO LIBERO

ingresso
PROPOSTA1

In questa prima idea si alternano contenitori vasistas cm 120 x 35 h x 35 profondità. Ho proposto a Paola di abbassare l’intero soffitto con del cartongesso

ELEMENTI QUADRATI CON CAMBI DI PROFONDITÀ’

ingresso2
PROPOSTA 2

In questa soluzione ho optato per una serie di elementi pensili cm 60 x 60 con profondità alternate 25/35. Questo dà un simpatico senso di movimento.

CONTENITORI E LIBRERIA A VISTA

INGRESSO
PROPOSTA3

Le scarpe andranno inserite nel vasistas in basso, i faldoni in alto e i libri a vista con un sistema a spalla. In questa soluzione si abbassa con il cartongesso solamente la parte superiore tra le due colonne.

COLONNE E RIPIANI IN CRISTALLO CENTRALI

ingresso
PROPOSTA 4

In questa soluzione ho inserito due colonne di altezza 220 cm e nello spazio centrale dei ripiani in cristallo. Anche in questa opzione ho creato un abbassamento solo nella nicchia.

Tutte le proposte sono in laccato bianco opaco per affinità con il resto dell’arredo della casa.

Paola per il suo ingresso ha preferito la soluzione 3, e voi quale avreste scelto?

Intanto ricordatevi di visionare la pagina FB di Dimastudio e flaggare un like per restare sempre al passo con le ultime novità sul mondo dell’arredo e del design.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *