Salone del mobile 2018, le mie impressioni.

Calato il sipario sulla edizione 2018 del Salone del mobile ecco le mie impressioni sulle tendenze legate all’arredo nel prossimo futuro.

Il Salone del Mobile di Milano è, e sempre sarà, una grande vetrina per il design italiano e l’edizione di quest’anno è stata particolarmente importante perchè ospitava, come accade ogni due anni, l’Eurocucina.

Il risultato di questa cinquantasettesima edizione è stato molto positivo, sia in termini di affluenza sia di qualità delle relazioni commerciali e conferma la forza attrattiva di questo evento internazionale.

I visitatori, circa 435000 persone, sono arrivati da 188 paesi, con un incremento del 17% rispetto all’edizione 2016, che proponeva le medesime biennali dedicate alla cucina e al bagno, e del 26% rispetto a quella 2017.

Gli espositori invece erano 1841 oltre ai 650 designer del Salone Satellite.

salone del mobile 2018

Ciò che mi ha compito maggiormente lo elenco di seguito e vi invito a visitare la mia pagina Fb con le dirette dell’evento.

  • Confermate le tendenze sui colori proposte nel 2017: colori opachi, spesso scuri e acromatici, abbinati a legni molto venati. Marmi e pietre ruvide.
Eurocucina 2018

 

  • Led che illuminano ogni zona di lavoro e non solo, molto belle anche le luci sotto il piano cottura.
Led sottopensile a linea continua.

 

  • Interessanti gli automatismi delle aperture delle ante come questi nel video

 

  • Sempre più strada ai piani cottura con cappa integrata come questo della Elica

 

  • Finiture sempre più materiche
  • Oltre alle mega composizioni vediamo che le grandi aziende si ricordano di chi ha la casa piccola e quindi troviamo alcune proposte in cui si cerca il coordinamento assoluto degli ambienti come si vede da questo video allo stand Scavolini.

 

Se avete trovato interessante questo video like alla pagina FACEBOOK e condividete

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *