NOVITÀ DAL SALONE DEL MOBILE 2017: Flexform

Un’atmosfera intima e ricercata ottenuta grazie ad ambienti dove materiali preziosi, tessuti cangianti e forme morbide suggeriscono ai sensi An Intimate Look, il claim che spiega l’intero mondo di Flexform. Ecco ciò che ho apprezzato di più.

1) Il tavolino Gipsy non è una novità 2017 ma l’ho trovato centratissimo con lo stile dello stand che si muove in un’area di gusto tra il decò e il retrò restando comunque monto contemporaneo. Ho apprezzato moltissimo la versione noce/marmo Emperador.

gipsy
tavolino Gipsy

2) Il divano Zeus, anch’esso già a catalogo, mi ha attirata per la sua forma sinuosa ma conquistata per la comodità e morbidezza dei tessuti.

zeus
programma divano Zeus

3) Una cosa che ho trovato interessante in questo stand è che riassume tutte le nuove proposte cromatiche del salone 2017, l’alternanza del marmo venato, la pelle e i tessuti di toni caldi, il vetro bronzo, i metalli ma nelle versioni ambrate o brunite e soprattutto il verde, colore che era proposto in molte ambientazioni.

Se è vero che il colore Pantone 2017 è il Greenery – un verde prato –nella palette di colori del look MOOD 2017 il verde-azzurro è molto presente, ma declinato in mille sfumature diverse dove prevalgono toni smorzati: dal marmo Verde Alpi della parete centrale dello stand ai verdi dei tessuti nelle tonalità polverose e delicate del verde acqua, giada, anice.

salone flexform
Ambientazione Flexform al salone del mobile

SE VOLETE ALTRE NOVITÀ DAL SALONE DEL MOBILE CLICCATE QUI

Ricordatevi della nostra pagina FB, se vi piace ricordatevi un like. Per approfondimento su tutti i prodotti Flexform visitate il loro sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *