Le alternative al mutuo: LEASING ABITATIVO

Abbiamo già detto in un altro articolo che ci sono altri strumenti finanziari alternativi al mutuo per tutti quei clienti che non hanno i requisiti minimi oppure non hanno un lavoro stabile.

In tempi di crisi ritengo sia importante approfondire questi argomenti, perché il timore per un futuro lavorativo incerto è di molti e con essa anche la l’impossibilità di avere cospicui anticipi.

mutuo
soluzioni finanziare per acquistare una casa

Oltre all’affitto con riscatto si cui ho già parlato, oggi vi presento il leasing abitativo , contratto disciplinato dalla Legge di Stabilità 2016 che è stato esteso a tutti i cittadini che vogliono acquistare la prima casa e non superano i 35 anni di età.

L’accordo prevede che l’immobile sia acquistato da una società di leasing che affitta l’immobile all’eventuale acquirente stipulando un contatto di locazione finanziaria che duri al massimo 30 anni.

L’accordo prevede il versamento di un acconto e un canone mensile.

Al termine degli anni stabiliti il cittadino ha la possibilità di riscattare l’immobile pagando il restante importo detratti i canoni mensili. In caso in cui l’acquirente non procede al riscatto non ottiene nulla indietro.

Questa formula finanziaria, proprio come il mutuo, richiede determinate garanzie e soprattutto un anticipo ma è molto appetibile soprattutto per gli under 35 perché consente una detrazione fiscale del 19%  sia sul canone mensile che sul riscatto finale.

Un altro aspetto importante riguarda la possibilità di sospendere il canone di affitto per un anno in caso di perdita del lavoro e la possibile cessione del contratto a terzi.

Anche in questo caso comunque la casa resta di proprietà della società di leasing fino al riscatto del bene stesso.

Se vi trovate a dover decidere, comunque, consiglio sempre di affidarsi ad un buon consulente fiscale che vi indichi sempre quale si  migliore strada da intraprendere nel vostro caso.

Spero che questo articolo sia stato di vostro gradimento.

Francesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *