La scala c’è ma non si vede… o quasi. Scopri le scale in vetro.

Costruire una scala in vetro è senza dubbio una scelta fuori dal comune, ma è altrettanto certo l’effetto wow che questa si porterebbe dietro. Ho parlato con chi è esperto di questo materiale e vi propongo un suo prodotto.

Quando pensiamo ad una scala la nostra mente inizia a pensare a decine e decine di materiali:

  • in marmo
  • in legno
  • in pietra
  • in metallo
  • perfino in plastica se abbiamo visto le ultime proposte per le SCALE MODERNE

Certo è che difficilmente ci viene in mente di fare una scala in vetro.

scala
Scala in vetro posata

Forse abbiamo paura che possa rompersi, che possa essere scivolosa, ci poniamo domande su come possa essere solida e soprattutto la riteniamo pericolosa.

gradini
Gradini in vetro

Ci sono aziende però, come la Glass Point Studio, che  fanno del vetro il loro punto di forza e di scale in questo materiale ne progettano e le garantiscono e vi propongo uno stralcio della mia chiacchierata con Francesco Cosola, tecnico e responsabile, tra i tanti, della scala di cui vi mostro le foto nell’articolo.

Domanda: ” Francesco, siamo sicuri che nel salire una scala in vetro non metto a rischio la mia vita?”

Risposta: “Assolutamente no, chi progetta una scala in vetro lo fa con la certezza che tutto nel progetto sia ipercertificato. Inoltre ogni componente è composto da vetro stratificato 10 + 10, perfino se sottoposto a shock resterebbe in piedi.”

Domanda:” Come fate a rendere il prodotto non scivoloso?”

Risposta: “Seguendo la tecnica della pixellatura. Essa consiste in una serie di micropuntini sul gradino che sono quasi invisibili ad occhio nudo ma creano un texture sul gradino stesso”

pixellatura
Particolare della pixellatura in una scala in vetro

Domanda :” quanto può costare una scala in vetro?”

Risposta: “Il prezzo varia a seconda delle dimensioni, in media intorno ai 30000 euro“.

Domanda: “Perché dovrei scegliere questo materiale?”

Risposta: ” Il vetro non invecchia mai, non turba le cromie dell’arredo ed è sicura!”

Grazie quindi a questa azienda pugliese, giovane di età ma non di esperienze, avendo già a curriculum collaborazioni con importanti architetti.

Passate dalla nostra PAGINA FACEBOOK.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *