La cameretta di Michele e Lidia: nel regno delle favole.

Michele e Lidia sono fratello e sorella e convivono in una cameretta lunga ma molto stretta.
Il padre ha delle richieste bene precise: due letti in cui sia possibile avere anche privacy, uno spazio in cui dar sfogo alla creatività e un’atmosfera adatta alla loro età.

Michele, 7 anni e Lidia, quasi 4: due bimbi vivaci e creativi, come lo sono molti alla loro età.

Questi bimbi però hanno dalla loro un papà che intende creare per loro uno spazio in cui questa creatività possa avere libero sfogo ben consapevole che la camera è lunga, ma molto stretta.

pianta
Pianta della cameretta arredata

Alessio si è rivolto a me con tre richieste ben precise.

  • Vuole uno spazio con due letti non tradizionali, che consentano anche di avere privacy e il rispetto dei tempi differenti dei due bambini: Lidia dorme molto presto mentre Michele legge prima di dormire.
  • Vuole un ambiente colorato, allegro, un pò “fiabesco”
  • Ha letto sul mio blog della possibilità di avere delle vernici effetto lavagna e gli piacerebbe questo effetto in questa stanza.
fronte
Vista frontale della camera

Il letto inserito nel progetto è il modello spagnolo Cottage di Lagramaun castello unconventional con tetto superiore.

Soluzione simpatica e originale che consente di avere due spazi raccolti e luci separate.

luci
Letto con le due lampade accese oppure con illuminato un vano solo.
misure
Le dimensioni del letto Cottage

L’atmosfera fiabesca è ottenuta grazie all’utilizzo di una carta da parati colorata e adatta alla loro età. Colori tenui per non dare comunque un senso di troppo chiuso visto che la cameretta è larga solo 175 cm.

wallpaper
Carta da parati romantica e fiabesca per la cameretta di Michele e Lidia

La cameretta quindi è tutta su una unica parete, con le armadiature a sinistra (modulo da 90 + 45) il blocco letto centrale e una scrivania su misura a destra.

Spero che vi piaccia questa soluzione e che passiate dalla nostra PAGINA FACEBOOK.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *