Il progetto per la cucina di Antonella e Alessandro

Oggi vi presento il progetto per la cucina di Antonella e Alessandro, moderna, capiente e fatta al centimetro.

Antonella e Alessandro sono arrivati a me con un progetto fornito da un mobiliere: solitamente cerco di essere obiettiva, se mi si chiede un parere e se ritengo che una idea sia valida non ho problemi ad ammetterlo, nel loro caso, però, non e’ stato cosi.

Antonella è una ragazza capace di prevedere le sue effettive necessità e l’ho assecondata volentieri ascoltando le sue richieste ma facendole notare i punti di debolezza dell’idea che le era stata fornita.

Le sue richieste più importanti erano:

  • molta capienza, utilizzando tutti pensili ad altezza 96
  • il forno in posizione rialzata
  • cestoni e cassetti capienti
  • cucina pratica anche nella gestione e nella pulizia
cucina
Cucina angolare con anta smussata.

 

cucina
Zona lavello e cottura nella cucina di Antonella e Alessandro

Abbiamo optato per una cucina in laminato bianco con apertura a gola e top laminato materico finta pietra.

Ambiente realizzato

La composizione prevede:

  • il frigorifero incassato
  • la colonna forno bassa su cui i ragazzi hanno potuto posizionare il loro forno a microonde a libera istallazione
  • una base ad angolo con ripiani
  • una base su misura
  • elemento con due cassetti e un cestone da cm 90
  • sottolavello con cestoni cm 90
  • lavastoviglie incassata
  • i pensili seguono la scansione delle basi con inserimento di alcune ante vasistas (tra cuci una è la cappa) e vani a giorno.

Particolare l’anta con taglio 45 gradi sul bordo, dettaglio che la impreziosisce e che con l’aggiunta dei vani a giorno, che interrompono la monotonia delle tante ante uguali, rendono la cucina molto attuale.

anta
Particolare dell’anta da cucina smussata a 45 gradi.

La cucina è stata realizzata, loro sono soddisfatti e ora hanno tutto il tempo per pensare alla festa di nozze. Auguri!!

Like alla PAGINA FACEBOOK per scoprire nuovi progetti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *