Colonne attrezzate con cassetti: pro e contro.

Attrezzare la cucina con una colonna con cassetti è una soluzione funzionale che però ha dei pro e dei contro. Ecco quali

La cucina è un ambiente in cui ogni centimetro è importantissimo e sempre più attenzione è riposta sugli accessori che permettono di personalizzarla in ogni dettaglio.

cassetti
Nell’immagine una colonna attrezzata. Accessori con frontale vetro di Zecchinon cucine

Le colonne attrezzate con cassetti e cestoni sono una soluzione funzionale e rappresentano sempre più una valida possibilità a chi ci tiene ad avere ogni cosa a portata di mano.
Esse, infatti, sono in grado di sfruttare efficacemente lo spazio a disposizione sull’intera profondità del mobile con in più la comodità di poter estrarre ogni vano.

Lube
Colonne attrezzate di Lube

Tenete conto che la modularità dei cassetti interni in larghezza segue le classiche misure standard dei mobili da cucina (45/60/90/120) mentre in altezza si sceglie tra la soluzione cassetto (h 18/22) o cestone (h36).

Vi consiglio, nella scelta di questa soluzione, di stare bene attenti ad alcuni particolari:

  • occorre avere totale visibilità dello spazio interno quindi non vanno posizionati troppo in alto
  • i cassetti/cestoni  vanno distanziati sufficientemente affinché possano scorrere senza avere ostacoli.
  • occorre fare una analisi attenta delle cose che avete da riporre nella colonna per capire se sono più utili cassetti o cestoni.
Colonna attrezzata Valcucine

Ma quali sono i pro e i contro di questa soluzione?

tra i PRO elenchiamo sicuramente la comodità di vedere tutto il contenuto contemporaneamente e la praticità di avere la dispensa collocata tutta nella stessa colonna.

Tra i CONTRO  troviamo un costo abbastanza alto e il fatto che non tutti hanno almeno 45 centimetri in cucina da utilizzare per la sola dispensa anche perchè ricordiamo che inserire una colonna vuol dire perdere piano di lavoro.

Vuoi sapere se nella tua cucina è possibile inserire una colonna attrezzata? Contattami inviandomi una foto e ricordati di flaggare un like alla nostra pagina FACEBOOK.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *