C’è ancora spazio per la fede nelle case di oggi?

La festa dei Santi che si celebra oggi nel mondo Cristiano mi da un grande spunto di riflessione legato all’arredamento. Ma oggi c’è ancora spazio per la fede nelle nostre case?

Ricordo in maniera molto nitida le vacanze a casa dei nonni e adoravo a volte la mattina infilarmi nel grande letto barocco che era protagonista della loro camera da letto.

Cosi tra un abbraccio, una carezza e l’odore del sapone di Marsiglia ecco attirare la mia attenzione due elementi: il primo, un crocefisso esattamente sopra la testata del letto, di legno tutto intarsiato, uno di quegli oggetti fatti a mano che hanno tanto valore e l’altro era la mensola dei cari defunti. Ecco, questa si che mi inquietava, e più passavano gli anni e più nuovi membri si aggiungevano al gruppo.

Mia nonna aveva molta cura di quella mensola, la spolverava tutti i giorni, spostando le fotografie,l’aveva resa un piccolo altare, con immaginette e statuine sacre che la facevano sembrare un piccolo altare casalingo, non mancava nemmeno un lumino sempre acceso.

Per lavoro io visito molte abitazioni e tutte rispecchiano la personalità di chi ci vive e spesso entro in case di famiglie cattoliche. Qualcuno ha ancora piccoli segni religiosi, altre sono completamente spoglie, ma pochi possono eguagliare le case in cui entravo fino ad una quindicina di anni fa e mi sono chiesta il perché.

quadro
quadro moderno sul letto

Forse, tra i vari motivi si può nominare, c’è il fatto che gli oggetti sacri sono terribilmente vecchi. I giovani, immagino, non amino circondarsi di cose dal gusto retrò e quindi o preferiscono rinunciare oppure cercano soluzioni più attuali che però a volte sono talmente stilizzate che si fatica anche a classificarle come religiose.

comò
immagine sacra si comò
comodino
immagine sacra su comodino
testata
quadro su testata letto moderno
testata
quadro moderno
quadro
quadro trittico su letto
quadro
quadro zona giorno

Chiedo quindi a voi di darmi una risposta, avete oggetti della vostra fede nella vostra casa? Avete trovato soluzioni alternative alle classiche per adornare la vostra casa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *