5 cose a cui pensare prima di acquistare una cucina nuova

Quando ci troviamo nella condizione di dover pensare ad una nuova cucina spesso si è in difficoltà, ecco le prime 5 cose a cui pensare per progettarla al meglio.

E’ arrivato il tanto atteso momento, quello in cui si acquista una nuova cucina o si cambia quella vecchia.

Questo momento è da una parte carico di aspettative positive ma dall’altro è senza dubbio non privo di timori dato il carico di responsabilità che questa scelta comporta, perché da una parte abbiamo tante necessità e dall’altra tante possibilità nel mercato.

ingresso
La cucina con all’ingresso il banco snack

Occorre prima fare chiarezza e a tal scopo vi consigliamo 5 cose a cui pensare per fare un progetto intelligente della vostra nuova cucina.

  1. Decidere se effettuare lavori di ristrutturazione (come cambiare i rivestimenti e gli impianti) oppure adattare la cucina nuova allo stato di fatto esistente. Da una parte avremmo costi aggiuntivi per le modifiche ma dall’altra potremmo veramente avere piena libertà di scelta per il nuovo.
  2. Decidere il numero di vasche del lavello perché questo comporta una misura differente del sottolavello.
  3. Decidere la posizione del frigo e se si preferisce un prodotto da incasso o da libera istallazione. A questo scopo utile anche la novità del frigorifero da incasso Whirlpool da cm 75 che riesce a coniugare l’estetica con l’esigenza di capienza.
  4. Pensare alla posizione del forno: se lo si vuole alto occorrerà ipotizzare una colonna da 60 centimetri per l’incasso.
  5. Riflettere sui materiali delle ante e soprattutto del top in base alle proprie abitudini in cucina.
cucina
Cucina angolare con anta smussata.

Considerati questi aspetti, che sono quelli più importanti nella scelta della composizione più adatta a voi, è possibile scendere nei dettagli che sono conseguenti a questi.

Dimastudio vi aiuta in questo, con un costo accessibile è possibile avere un supporto proprio in queste decisioni.

Progetto diurno per cucina

Non dimenticate di visitare la nostra PAGINA FACEBOOK  e di flaggare un like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *